Crea sito
Operatori Finanziari in piazza

L’evento

 

L’evento che intende riaprire il “dialogo interrotto”
tra finanza e Paese
nella delicata congiuntura economica attuale.

 

A partire dalla situazione di disagio collettivo nei confronti delle istituzioni finanziarie, che si è venuta a profilare in conseguenza degli eclatanti casi di cronaca finanziaria e delle recenti congiunture economiche negative, si è fatta strada l’idea dell’evento operatori finanziari in piazza”; per rispondere all’esigenza di recuperare la fiducia incrinata verso le istituzioni finanziarie ed iniziare a ristabilirla.

La prima edizione dell’evento si è tenuta a Salice Terme il 14, 15 e 16 settembre 2012.

“Operatori finanziari in piazza” si configura come un incontro tra operatori finanziari da una parte e risparmiatori, imprese, enti locali dall’altra: una preziosa e ricercata occasione di dialogo, nella quale gli interessi spesso vessati del cliente vengono valorizzati e riportati al centro dell’attenzione, nello spazio condiviso della piazza.

La manifestazione rappresenta il primo passo concreto per intraprendere il percorso di riacquisizione della fiducia da parte degli operatori finanziari.

 

L’augurio di Massimo Scolari a Operatori Finanziari in Piazza

 

Pubblichiamo una lettera inviata a titolo personale al presidente di Assofinance, Giannina Puddu, da parte di Massimo Scolari, segretario generale di Ascosim in merito all’evento
Operatori Finanziari in Piazza del 14-15-16 settembre presso Salice Terme.

Milano, 11 settembre 2012

Egr. Presidente,
nei prossimi giorni si svolgerà a Salice Terme il Vostro importante evento
“Operatori Finanziari in Piazza”.
Desidero personalmente complimentarmi con la Sua Associazione per aver organizzato questo incontro, nel quale verranno discusse importanti e attuali tematiche economiche e finanziarie, con contributi da parte di relatori molto qualificati.
In numerose occasioni l’industria finanziaria ha promosso convegni ed incontri dedicati
al pubblico degli addetti ai lavori, ma solo raramente ha dimostrato il coraggio di confrontarsi direttamente con il pubblico dei risparmiatori.
Ritengo quindi particolarmente apprezzabile aver programmato, da parte della Sua Associazione, un confronto diretto con i cittadini che, in una fase economica così delicata, ci rivolgono domande, necessitano di informazioni e desiderano comprendere le possibili evoluzioni
della situazione economica e finanziaria che attraversa il nostro paese.
Le crisi finanziarie che si sono susseguite negli ultimi anni hanno insegnato molto,
ma in particolare ci hanno fatto capire quanto dobbiamo ancora imparare.
Sono quindi lieto di esprimere i miei migliori auguri per la buona riuscita del Vostro evento.
Cordiali saluti.

Massimo Scolari
Segretario Generale
ASCOSIM